Seleziona Pagina

Farina di platano: ricette e consigli per una farina alternativa, senza glutine e sorprendentemente versatile

Giu 21, 2023 | Farine Speciali, Guide pratiche | 2 commenti

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.

Farina di platano un’ alternativa, senza glutine, versatile, alla quale bisogna aggiungere salutare, esotica e soprattutto sorprendente. Detta così sarebbe facile provare la farina di platano verde, magari solo per una volta. Invece vogliamo entrare più specificatamente nei dettagli che vi faranno apprezzare questo prodotto che la natura ci offre e magari adottarlo per sempre.

Farina di platano: ricette e consigli per una farina alternativa, senza glutine e sorprendentemente versatile

21 Giu 2023 | Farine Speciali, Guide pratiche | 2 commenti

Proprio così, la farina di platano verde è un prodotto alimentare innovativo e altamente nutriente che sta guadagnando popolarità nella cucina moderna. Per capire meglio sia l’uso che i vantaggi della farina di platano, bisogna partire dall’origine del prodotto stesso. Questa farina viene ottenuta dalla macinazione dei platani non maturi e offre una vasta gamma di impieghi oltre ai benefici per la salute.

farina di platano: Origine e produzione

Il platano, noto anche come banana verde, è un frutto tropicale che cresce in molte regioni del mondo. La farina di platano verde viene ottenuta dalla macinazione della polpa dei platani non maturi. Questi frutti sono raccolti prima che raggiungano la completa maturazione, poi vengono essiccati e infine macinati fino a ottenere una polvere fine. Il processo di produzione mantiene intatti i nutrienti e i benefici del platano verde, offrendo così un prodotto versatile e nutriente. Se avete mai utilizzato il platano nelle vostre ricette, sapete quindi che deve essere trattato prima. Generalmente viene cotto in forno per poi recuperarne la polpa, oppure fritto o stufato in padella come delle patate con le quali condivide la consistenza e la versatilità. Giusto per ricordare, il platano, in molte parti del mondo, è una indispensabile e certe volte anche l’unica fonte di alimentazione.

Come per tutte le farine, anche per la farina di platano, la funzione pratica è la stessa. Cioè quella di essere immediatamente fruibile senza passaggi intermedi. La storia dell’umanità ci accompagna nella fruizione e nell’uso immediato delle farine. Il grano, ad esempio, ha tempi di cottura lunghissimi rispetto alla sua versione farina. Lo stesso dicasi per i tempi di cottura dei legumi secchi rispetto alle rispettive farine. 

Valori nutrizionali della farina di platano

Ancora prima di parlare degli impieghi della farina di platano in cucina, è bene ricordare che la stessa è una fonte ricca di nutrienti essenziali. È infatti particolarmente nota per il suo contenuto di amido resistente, cioè una forma di carboidrato che agisce come fibra prebiotica nel tratto digestivo agevolando proprio la funzione. Oltre a questo la farina di platano è anche una buona fonte di vitamine del gruppo B, vitamina C, potassio e magnesio. Inoltre, presenta un basso contenuto di grassi e sodio, rendendola una scelta salutare per molte diete. Non solo la farina di platano è senza glutine, adatta a chi è intollerante al glutine o segue diete gluten free.

Come già detto tante volte su farinespeciali.it, una farina senza glutine è una farina per tutti. Infatti una regolare rotazione delle farine, permette al nostro organismo di assumere tutti quei principi non presenti nella farina tradizionale. Ma non solo, l’impiego di farine alternative come quella di platano, fornisce una nota non trascurabile per l’alimentazione: il gusto.

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!farine speciali

ricette - consigli - curiosità



Come impiegare la farina di platano in cucina

Siamo arrivati così all’esame finale: che gusto ha la farina di platano? Dunque, a rispondere così a bruciapelo sprecheremmo tutta una serie di note che rendono questa farina unica. Sicuramente la texture, cioè quello sfondo che rende una farina riconoscibile al palato, ci riporta al fruttato senza però essere invadente. Se come metro di misura, ad esempio, prendete la farina di castagne che notoriamente è molto dominante come sapore, allora la farina di platano al confronto, risulterà molto più delicata e discreta. Questo infatti ci permette  un utilizzo più versatile e diretto. Tant’è che questa caratteristica ci permette un uso al 100% senza necessità di altre farine e, cosa più importante, senza essere prevalente nella ricetta.

Quindi il suo sapore neutro la rende adatta a piatti dolci e salati, offrendo così un’ampia gamma di possibilità culinarie. Ecco alcuni interessanti impieghi della farina di platano verde:

  1. Pane e prodotti da forno: può essere utilizzata come ingrediente principale per preparare pane, torte, muffin e biscotti. La sua consistenza leggermente densa dona una struttura morbida e soffice ai prodotti da forno.
  2. Panature e pastelle: croccante fuori e morbida dentro. Nella cucina di farine speciali abbiamo realizzato uno dei test più difficili e critici: i fiori di zucchina fritti in pastella. Il risultato è stato strepitoso.  Può essere utilizzata per infarinare carne, pesce o verdure, offrendo una crosta dorata e croccante. Nelle fritture risulta eccellente. Regolatevi con i liquidi e soprattutto non sono necessarie le uova.
  3. In sostituzione della farina tradizionale: può essere utilizzata come sostituto parziale o totale delle farine tradizionali come il grano o il mais. Aggiungendo un sapore leggermente dolce e una consistenza più densa, aggiunge una dimensione unica ai tuoi piatti. Come esperimento riuscito alla perfezione abbiamo preparato una pizza tradizionale con l’impiego della farina di platano al 30%.
  4. Ricette senza glutine: Essendo priva di glutine, è un’ottima scelta poiché facilmente può essere utilizzata al 100% o in combinazione con farina di riso per preparare deliziose pizze, pancake o crepes senza glutine.

Conclusioni

Se cercate quindi una farina speciale con un delizioso retrogusto dolciastro ed esotico, la farina di platano verde rappresenta una valida opportunità. Con i suoi valori nutrizionali, la versatilità e i suoi molteplici impieghi in cucina, questa farina offre una soluzione interessante per coloro che cercano ingredienti innovativi e sani. Sperimenta con le ricette suggerite e scopri come  i tuoi piatti possano cambiare, apportando benefici alla tua salute e al tuo palato.

farina di platano, pastella farina di platano, fiori di zucchina pastella farina di platano
farina di platano, pizza con farina di platano
farina di platano, crespelle con farina di platano
farina di platano

Sommario
Farina di platano: ricette e consigli per una farina alternativa, senza glutine e sorprendentemente versatile
Nome Articolo
Farina di platano: ricette e consigli per una farina alternativa, senza glutine e sorprendentemente versatile
Descrizione
Farina di platano un' alternativa, senza glutine, versatile, alla quale bisogna aggiungere salutare, esotica e soprattutto sorprendente. Detta così sarebbe facile provare la farina di platano verde, magari solo per una volta. Invece vogliamo entrare più specificatamente nei dettagli che vi faranno apprezzare questo prodotto che la natura ci offre e magari adottarlo per sempre.
Autore
sito
Farine Speciali
logo del sito
Condividi su

2 Commenti

  1. Federica Bianco

    Ciao, è possibile avere la ricetta della pizza con la farina di platano? grazie mille

    Rispondi

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ultimi video

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.