Seleziona Pagina

Latte condensato fatto in casa fresco e in pochi minuti

Dolci, Guide pratiche | 0 commenti

Il latte condensato fatto in casa è una delle ricette più semplici da realizzare. In pochi minuti otterrete un prodotto identico a quello che trovate al supermercato. Si conserva bene in frigorifero per alcuni giorni chiuso in un barattolo.

Latte condensato fatto in casa fresco e in pochi minuti

19 Ago 2021 | Dolci, Guide pratiche | 0 commenti

Preparazione

Vediamo come fare il latte condensato in casa in pochissimo tempo. La scelta di fare il latte condensato in casa non è solo una questione di risparmio ma anche e soprattutto di praticità. Latte e zucchero sono quasi sempre presenti in casa, mentre barattoli e tubetti di latte condensato non sono sempre nella dispensa. 

Dunque quale miglior occasione se non quella di fare il latte condensato quando realmente serve? In pochissimi minuti lo potrete realizzare e conservare in un barattolo nel frigorifero per paio di giorni.

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!

ricette - consigli - curiosità

Farine Speciali

Come fare il latte condensato

Cominciamo dal latte. Se utilizzate latte scremato o parzialmente scremato dovrete aggiungere del burro per compensare quello che il prodotto perde durante la conservazione e scrematura. Altrimenti con il latte intero non è necessario aggiungere nulla.

Mettete sul fuoco il latte, burro e zucchero. Appena comincerà a bollire abbassate leggermente la fiamma. Lasciate cuocere per 12 minuti fino a quando non comincerà ad addensare. Il risultato sarò una crema particolarmente appiccicosa che permetterà molte magie in cucina.

Lasciate raffreddare prima di utilizzare il latte condensato fatto in casa. Potete riporre il latte condensato in barattolo ermetico e conservarlo in frigo per un massimo di 5 giorni.

Come si usa il latte condensato

Il latte condensato è del latte a cui è stata ridotta la quantità di acqua e addensato con le proprietà dello zucchero, tutto questo durante i minuti di cottura. Ovviamente è un prodotto già zuccherato e potete utilizzarlo in tutte quelle creme più liquide che volete trasformare in solide.

Potete utilizzare il latte condensato per realizzare delle cheesecake o delle bavaresi, difatti si possono sostituire in tutte le ricette: uova, latte, zucchero e burro

L’utilizzo che raccomandiamo è quello per realizzare dei gelati artigianali da fare in casa senza gelatiera. Qui troverete le ricette pubblicate sul nostro blog. Provatele assolutamente!

Come fare il latte condensato in casa

Ingredienti

180 g latte (parzialmente scremato)
20 g burro (non necessario con latte intero)
200 g zucchero

 

Latte condensato fatto in casa

Latte condensato fatto in casa
Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Il latte condensato fatto in casa
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
51star1star1star1star1star Based on 4 Review(s)
Condividi su

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.

0 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.