Seleziona Pagina

Crostata con mirtilli rossi e mele

Crostata, Dolci | 0 commenti

Buonissima, dal profumo fruttato questa crostata con mirtilli rossi e mele, con un aggiunta di farina di lenticchie o ceci per una crosta lucida e croccante, oltre a tutti gli altri vantaggi delle proprietà dei legumi.

Crostata con mirtilli rossi e mele

25 Mag 2020 | Crostata, Dolci | 0 commenti

Preparazione

Farà la differenza la farina di lenticchia o di ceci in questa ricetta. L’aggiunta delle farine di legumi, conferisce all’impasto una particolare caratteristica: una crosta dorata e un interno bianco e compatto. La combinazione della farina di lenticchia o di ceci in miscela con le farine raffinate, apporta tutte quelle proprietà mancanti alla comune farina 00. Miscelare le farine è una occasione per sperimentare e cominciare ad utilizzare farine speciali nelle nostre ricette quotidiane.

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!

ricette - consigli - curiosità

Farine Speciali

Cominciate dalla reidratazione dei mirtilli secchi. In questo articolo abbiamo ampiamente parlato della reidratazione dei cranberry, cioè dei mirtilli rossi secchi che trovate in commercio in piccole bustine.

Occupiamoci adesso dell’impasto: in una ciotola mettete la farina 00 e la farina di lenticchie (oppure ceci), aggiungete il lievito e miscelate. Setacciate le farine per far prendere aria e soprattutto per evitare i grumi che generalmente, le farine di legumi, formano con l’umidità.

farine crostata lenticchie



Alle due farine unite lo zucchero, poi aggiungete l’uovo e cominciate a impastare. Aggiungete l’olio di semi e i quattro cucchiai di acqua. La caratteristica delle farine di legumi è quella di assorbire velocemente i liquidi. Quattro cucchiai saranno sufficienti a formare un impasto compatto e morbido. L’acqua comunque è necessaria per stabilizzare l’impasto e idratare maggiormente la farina di lenticchie che perderà durante la cottura. Formate l’impasto e lasciate riposare 30 minuti, avvolto nella pellicola e riponete nel frigorifero.

Nel fra tempo pulite le mele e tagliatele a dadini, aggiungete i mirtilli rossi secchi disidratati e lo zucchero. Potete anche aggiungere qualche goccia di limone per evitare di far annerire la mela.

Crostata con mirtilli secchi

Crostata con mirtilli rossi e mele

Prendete l’impasto e stendetelo aiutandovi con un mattarello. Disponete il disco inferiore alto circa un centimetro in una teglia di 22-24 cm di diametro. Versate il ripieno e completate con i tradizionali intrecci o decori per crostata.

Infornate a 180° per 35 minuti, lasciate raffreddare prima di impiattare e servire.  Può conservarsi per alcuni giorni.

Crostata con farina di lenticchie

Ingredienti

200 gr farina 00
50 gr farina di lenticchie o ceci
125 gr zucchero
70 gr olio
4 cucchiai di acqua
1 uovo
1/2 lievito

ripieno

100 gr mirtilli rossi essiccati
una mela o un pera
100 gr zucchero

 

Cottura 180° 35 minuti

Crostata con mirtilli rossi e mele
Crostata con mirtilli rossi e mele
Crostata con mirtilli rossi e mele

Crostata con mirtilli rossi e mele

Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Crostata con mirtilli rossi e mele
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
51star1star1star1star1star Based on 3 Review(s)

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.