Seleziona Pagina

Tagliatelle alle carote: la pasta fresca colorata

Primi | 0 commenti

La pasta con poca farina, facile da preparare e già condita: tagliatelle alle carote, una pasta fresca colorata con meno carboidrati. Da gustare anche semplicemente con olio o burro.

Tagliatelle alle carote: la pasta fresca colorata

18 Giu 2020 | Primi | 0 commenti

Preparazione

Un giorno un’amica a dieta disse che voleva un piatto di pasta che avesse delle dimensioni soddisfacenti. I grammi andavano rispettati e non poteva fare strappi. Quindi proponemmo una pasta fresca colorata che contenesse meno farina della tradizionale. Realizzammo le tagliatelle alle carote che per forma e lunghezza avrebbero riempito il piatto anche se nella sostanza si mangiava la metà. Questa ricetta mise a tacere il suo senso di colpa.

Scherzi a parte la ricetta della pasta fresca colorata è ricorrente nei ricettari della pasta tradizionale. Un po’ per variare e un po’ per portare nuove sostanze nel piatto della nostra dieta. Effettivamente la presenza di ortaggi e verdure, per apportare il colore, non è solo una ragione estetica. Sia i nutrienti in essi contenuti che peso e volume determinano il prodotto finale. 

 

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!

ricette - consigli - curiosità

Farine Speciali

Partiamo dalla base delle nostre tagliatelle fresche colorate di arancione. Lavate, sbucciate e grattugiate le carote, poi mettetele in una pentola antiaderente, a fuoco bassissimo, per cinque minuti con un coperchio. Trascorsi i cinque minuti levate il coperchio e fate asciugare sempre a fuoco basso. Basteranno tre, quattro minuti al massimo; attenzione a non farle attaccare.
Questo ci serve per ridurre il quantitativo di acqua presente nelle carote e quindi usare meno farina. In forno servirebbe molto più tempo e bollendo le carote aumenteremmo il quantitativo di acqua. 

Regolatevi con le dosi delle carote asciutte (abbiamo ripesato il tutto ed erano diminuite da 200 gr a 150 gr circa)

Pasta fresca alle carote



In un robot da cucina mettete le carote e le due farine e l’olio extra vergine di oliva, impastate fino ad ottenere una palla soda e compatta. Lasciate riposare trenta minuti coperto da un tovagliolo. Infine stendete la pasta con un mattarello dello spessore di 2 o 3 millimetri. Prendete la sfoglia ripiegatela in due e con un coltello liscio tagliate la pasta.

Pasta fresca alle carote
Pasta fresca colorata

Pasta fresca colorata: Tagliatelle alle carote 

Le tagliatelle alle carote sono pronte. Potete condire la pasta come meglio credete anche con dell’ottimo ragù (sempre che la vostra dieta lo permetta)

Sono buone anche con olio e pepe oppure burro e salvia. 

Ingredienti

200 gr carote grattugiate
60 gr farina 00
90 gr semola
2 cucchiai di olio evo

 

Tagliatelle alle carote
Tagliatelle alle carote
Tagliatelle colorate (con ragù)
Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Tagliatelle alle carote: la pasta fresca colorata
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.