Struffoli con farina di riso venere

da 23 Dic 2018Dolci, Natale0 commenti

Ricetta tradizionale del natale in una insolita versione nera. Struffoli con farina di riso venere, senza glutine con miele di acacia, granella di pistacchi e confetti cannellini. Dolce da offrire ad amici e parenti durante tutte le festività natalizie senza orari.

Ingredienti

100 gr farina di riso venere
100 gr farina di riso
40 gr fecola di patate
80 gr zucchero
1/2 bicchere succo di mandarino
1 bicchierino di liquore
1 uovo
3 cucchiai di olio evo
250 gr di miele di acacia
granella di pistacchio
confetti cannellini

olio per frittura

Preparazione

farine di legumi proprietà

FARINE DI LEGUMI PROPRIETÀ: 10 MOTIVI PER USARLE

Cominciamo dalle due farine, entrambe di riso, per realizzare i nostri struffoli senza glutine. La prima farina di riso venere viene miscelata alla seconda farina di riso bianco. Uniamo successivamente la fecola di patate, lo zucchero e una bustina di lievito per dolci. Questo è il nostro composto secco al quale aggiungeremo 3 cucchiai di olio evo, 1 biccherino di liquore (tipo anice o strega) e mezzo bicchiere (circa 3) di succo di mandarino. Infini uniamo un uovo intero e impastiamo. otterremo un composto morbido che lasceremo riposare almeno 30 minuti. La farina di riso venere assorbe lentamente i liquidi.



Aiutandoci con altra farina di riso realizziamo piccoli gnocchetti. I nostri struffoli senza glutine sono pronti per essere fritti.

Appena pronti friggiamo i nostri struffoli con farina di riso venere, per  circa 2 minuti in una pentola con abbondate olio. Poniamoli poi su un foglio di carta assorbente.

Mettiamo a riscaldare il miele in  pentola fino a bollore e versiamo i nostri struffoli, non tutti insieme ma suddividendoli.

Lasciamo gli struffoli per 2-3 minuti nel miele bollette a fuoco lento.



Infine con un mestolo forato, poniamo gli struffoli nel piatto di ceramica formando una piccola montagnetta, aggiungendo se lo vorrete qualche cucchiaio di miele rimasto nella pentola. Servirà anche per far aderire meglio la decorazione.
Infine cospargete con la granella di pistacchio e i confetti cannellini.