Seleziona Pagina

Sformato di melanzane e grano saraceno che sembra focaccia

Set 11, 2018 | Focacce, Gâteau - Soufflé - Sformati, Secondi | 0 commenti

Sformato di melanzane con farina di grano saraceno, che sembra una focaccia. Da servire tiepido per antipasti o come piatto unico. Uno sfizioso e soffice sformato ripieno come se fosse una focaccia, in più anche senza glutine.

Sformato di melanzane e grano saraceno che sembra focaccia

11 Set 2018 | Focacce, Gâteau - Soufflé - Sformati, Secondi | 0 commenti

Ormai le melanzane non conoscono più stagioni, sono disponibili infatti nel banco frigo in tutte le stagioni dell’anno. Quando capita l’occasione se ne comprano un po’ di più e spesso capita che restano nel fondo del frigorifero. Così in questa ricetta, abbiamo utilizzato delle melanzane vecchie rimaste qualche giorno in più e magari con qualche ruga. Nessun problema ecco la ricetta per riciclare le melanzane più vecchie, portando in tavola questo semplice sformato di melanzane e grano saraceno capace di catturare il palato di piccoli e grandi.

Ovviamente potete utilizzare anche melanzane fresche appena acquistate dall’ortolano. Infatti la procedura è la stessa e sarà comunque molto semplice. Lo sformato che sembra una focaccia è una delizia assolutamente da provare. 

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!farine speciali

ricette - consigli - curiosità



Preparazione

Sformato di melanzane e grano saraceno

  • Come sempre organizziamo il lavoro, quindi cominciate dalle melanzane. Pulitele e  tagliatele in piccoli pezzi. Poi mettetele in una pentola a bollire con due bicchieri di acqua per 15-20 minuti. Per questa ricetta abbiamo utilizzato circa sei melanzane vecchie ma possono andar bene quattro-cinque melanzane fresche di medie dimensioni.
  • Al termine della cottura, scolate per bene strizzando se necessario, l’acqua in eccesso.
  • Frullate  le melanzane, oppure provate con una forchetta ad ottenere una purea omogenea.
  • Quindi aggiungete la farina di grano saraceno, i formaggi parmigiano e pecorino Gavoi, l’olio evo e unite il tutto. Anche se l’impasto risulterà morbido nessun problema. La farina di grano saraceno assorbe lentamente i liquidi e in cottura addenserà l’impasto mantenendolo comunque soffice e vellutato.
  • Il passo successivo sarà quello di chiudere la focaccia con il suo ripieno. Innanzi tutto oliate una teglia oppure foderate con carta forno.
  • A questo punto dividete l’impasto in due parti  e stendiamo uno strato sul fondo. Aiutiamoci con le mani unte di olio. Lo spessore sarà circa un centimetro e mezzo.
  • Poi inserite al centro il ripieno: mozzarella, olive, capperi, pomodori pelati a pezzetti. Ricoprite con la parte restante dell’impasto, sempre con mani unte di olio, procedendo a piccoli pezzi appiattiti tra i palmi delle mani.
  • Per concludere mettete del pane grattugiato, magari senza glutine per mantenere la ricetta completamente gluten free e infornate lo sformato di melanzane con grano saraceno a 180° per 30 minuti.

Servite lo sformato di melanzane e grano saraceno tiepido. Potete prepararlo anche prima e poi riscaldare quando serve.

Sformato di melanzane e grano saraceno, Focaccia di melanzane con farina di grano saraceno
Sformato di melanzane e grano saraceno, Focaccia di melanzane con farina di grano saraceno

Ingredienti

800 g melanzane bollite
200 g farina di grano saraceno
50 g parmigiano grattugiato
20 g formaggio Gavoi
5 cucchiai olio evo
una mozzarella
pomodoro pelato
capperi e olive

Sformato di melanzane e grano saraceno, Focaccia di melanzane con farina di grano saraceno
Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Sformato di melanzane e grano saraceno che sembra focaccia
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Condividi su

ultimi video

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.

0 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.