Panettone con farina di mais

19 Dic 2017 | Dolci, Natale | 0 commenti

Il tipico panettone con farina di mais,  non poteva mancare sul nostro blog. Dal Molise una terra semplice, come la sua realizzazione e  senza necessità di lievitazione. Da preparare all’ultimo momento come si farebbe con una normale torta.

Ingredienti

250gr farina di mais fioretto
250gr farina 00
200 gr di zucchero
200 gr di burro
5 uova
150 ml di latte
50 ml di liquore strega
100 gr di cioccolato in scaglie
la scorza di un limone grattugiata
1 bustina di lievito per dolci
pizzico di sale

Preparazione

farine di legumi proprietà

FARINE DI LEGUMI PROPRIETÀ: 10 MOTIVI PER USARLE

Il panettone con farina di mais non ha bisogno della lievitazione. Vanno comunque rispettati alcuni passaggi nella preparazione per realizzare il dolce nel migliore dei modi. In una ciotola versiamo le nostre 5 uova e lavoriamole con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso e gonfio. Meglio usare le fruste elettriche per ottenere questo risultato. Aggiungiamo lentamente il latte tiepido continuando a lavorare il composto, poi il burro fuso e il nostro liquore. Ora possiamo passare alla parte secca del nostro impasto. Inseriamo le farine di mais e la farina 00, il lievito, la scorza grattugiata del limone e il sale. Lavoriamo per bene il nostro composto e per ultimo uniamo le gocce di cioccolato.



Panettone con farina di mais



Prepariamo il nostro stampo foderandolo con carta forno. Se non avete il tipico stampo potete utilizzare una pentola alta e stretta, adatta al forno, cioè senza manici in plastica ma metallici. Versiamo il nostro composto che dovrà essere infornato a forno preriscaldato a 180° per circa 50 minuti. Verificate con uno stecchino lungo da spiedino se il panettone con farina di mais è cotto. Se il panettone, verso gli ultimi minuti di cottura, tende a bruciarsi e il vostro forno lo prevede spegnete la parte superiore e regolate la funzione solo per la parte inferiore.