Seleziona Pagina

Gnocchi di cavolfiore speck e stracchino

Dic 30, 2022 | Gnocchi | 0 commenti

Gnocchi di cavolfiore speck e stracchino un piatto delizioso assolutamente da provare. Gnocchi senza patate impiegando un ortaggio versatile come il cavolfiore.

Gnocchi di cavolfiore speck e stracchino

30 Dic 2022 | Gnocchi | 0 commenti

Gnocchi non solo il giovedì, ma gnocchi di cavolfiore tutte le volte che volete. Una ricetta facile da preparare e pronta in meno di mezz’ora. Non ci credete? Allora accettate la sfida per portare in tavola questi squisiti gnocchi di cavolfiore.

Basta avere gli ingredienti e un cestello per la cottura a vapore. Nel caso potete cuocere il cavolfiore anche in acqua, anche perché in ogni caso dovrete strizzarlo per eliminare il liquido in eccesso, sia che lo cuociate a vapore che in acqua. 

Sarà molto facile, più di quello che credete e potete condire gli gnocchi di cavolfiore come meglio credete. In questa versione con speck e stracchino otterrete degli gnocchi superlativi.

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!farine speciali

ricette - consigli - curiosità



Preparazione

Gnocchi di cavolfiore speck e stracchino

  1. Prima di tutto lavate e pulire il cavolfiore. Poi mettetelo nel cestello a vapore e cuocetelo per 10 minuti circa. Se non avete il cestello, bollite il cavolfiore in una pentola con acqua salata.
  2. Appena cotto scolate il cavolfiore, schiacciatelo con i rebbi di una forchetta e infine strizzatelo mettendolo in un canovaccio pulito.
  3. Dopo aver eliminato il liquido in eccesso, impastate il cavolfiore con la farina con un po’ di noce moscata.
  4. Su una spianatoia infarinata appiattite l’impasto degli gnocchi, fino ad uno spessore di 2 cm, aiutandovi con altra farina.
  5. Dopodiché ritagliate delle strisce di 2-3 cm. Quindi tagliate le strisce formando i classici gnocchi.
  6. Ricordatevi di infarinare sempre per evitare che si attacchino tra di loro.
  7. Potete anche arricciare gli gnocchi utilizzando l’apposita tavoletta oppure sui rebbi di una forchetta.
  8. In una padella sciogliete il burro e unite cipolla tritata e speck, Lasciate rosolare per qualche minuto.
  9. Per concludere aggiungete lo stracchino e fate sciogliere. Quindi cuocete gli gnocchi in acqua e appena cotti unite al condimento.

Servite gli gnocchi di cavolfiore ancora caldi con pepe macinato fresco.

Gnocchi di cavolfiore
Gnocchi di cavolfiore
Gnocchi di cavolfiore

Ingredienti

600 g cavolfiore 
200 g farina 00
noce moscata q.b.
200 g speck
200 g stracchino
10 foglie di salvia
½ cipolla 

 

Gnocchi di cavolfiore speck e stracchino
Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Gnocchi di cavolfiore speck e stracchino
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
3.51star1star1star1stargray Based on 2 Review(s)
Condividi su

ultimi video

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.

0 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.