Come friggere patate dolci in pastella

10 Apr 2019 | Dolci | 0 commenti

Mettiamola cosi! Che siano i vostri familiari, i vostri amici, che siano adulti o bambini sarà comunque un successo. Vediamo in questa ricetta come friggere le patate dolci in pastella con farina integrale e farina di mais per fare contenti veramente tutti.

Ingredienti

Pastella per patate dolci

150 gr farina integrale
50 gr farina di mais fioretto
50 gr zucchero
200 ml acqua
½ limone spremuto
una punta di bicarbonato

500 gr patate dolci

Preparazione

farine di legumi proprietà

FARINE DI LEGUMI PROPRIETÀ: 10 MOTIVI PER USARLE

Le patate dolci sono molto nutrienti, hanno un alto contenuto di fibre, dal ripieno delizioso e dal sapore dolce. Già così è facile vincere una possibile sfida. Oggi vogliamo rendere questo tubero ancora più gustoso avvolgendolo in una pastella di farina di grano integrale e farina di mais fioretto.

Potete trovare le patate dolci in diversi colori, comunemente sono arancioni o bianche, ma si trovano anche di colore rosso, rosa, viola, giallo.



Ci sono una miriade di modi per gustare questo particolare tubero. In questa ricetta proviamo a rendere una semplice patata in un dolce completo.

Cominciamo dalle farine, mettiamo in un ciotola molto capiente la farina di grano integrale e la farina di mais fioretto. Aggiungiamo una punta di bicarbonato e lo zucchero. Misceliamo il composto secco. Aggiungiamo lentamente i 200 ml di acqua facendo attenzione a non formare grumi. Appena formata la pastella lasciamola riposare.

Patate dolci in pastella

Si dice che il consumo di patate dolci potrebbe aiutare a migliorare le funzioni cerebrali e migliorare la memoria grazie alla loro abbondanza di antiossidanti. Per ora accontentiamoci di ricordare i tre semplici passi della nostra ricetta.

Scegliamo una patata più compatta e regolare per questa ricetta. Laviamola rimuovendo la terra in eccesso e successivamente peliamo con un pelapatate o coltellino.

Esaminate attentamente la patata da eventuali parti dure o non integre.

Patate dolci in pastella



COME FRIGGERE PATATE DOLCI IN PASTELLA

Affettiamo la patata a rondelle di circa un centimetro di altezza sulle quali verserete il succo di mezzo limone spremuto. Questo permetterà non solo di mantenere il colore senza ossidare la polpa interna, ma ancora più importante creare una reazione chimica lievitante nella pastella che contiene il bicarbonato. Infine mettiamo le patate dolci a fetta nella pastella.

Friggere patate dolci
Friggere patate dolci

Friggere patate dolci

Friggiamo le patate dolci in pastella in abbondante olio per frittura per alcuni minuti. Adagiate man mano la frittura su un foglio di carta assorbente in maniera da assorbire l’olio in eccesso. Disporre su un piatto e cospargere con zucchero a velo o semolato.

Suggerimento: da gustare dopo 30 minuti, tiepide.

Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Come friggere patate dolci in pastella
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
51star1star1star1star1star Based on 4 Review(s)