Seleziona Pagina

Coniglio alla cacciatora con peperoni

Apr 9, 2022 | Carne, Secondi | 0 commenti

Tag:

Uno dei secondi classici della cucina italiana, amato da tutti per la sua carne tenera e gustosa. Il coniglio alla cacciatora con peperoni è un piatto per le grandi occasioni e per palati esigenti. Una valida alternativa alla tavola di pasqua per chi non ama l’agnello e preferisce un piatto di delicato.

Coniglio alla cacciatora con peperoni

9 Apr 2022 | Carne, Secondi | 0 commenti

Tra quelle ricette che rientrano con il nome di selvaggina, il coniglio alla cacciatora con peperoni, è tra le pietanze di successo e per grandi occasioni, più semplice da preparare. Semplice sì, ma come abbiamo già detto, di assoluto successo. Perché il gusto raffinato e delicato della carne di coniglio piace veramente a tutti. Il coniglio alla cacciatora con peperoni e erbe aromatiche, necessita di un tempo di preparazione simile a quello del pollo. In più il coniglio lo trovate già in porzioni nel banco frigo oppure molto semplicemente lo tagliate come fareste normalmente per il pollo.

Così abbiamo preparato il coniglio lasciandolo in immersione con acqua e limone un paio di ore. Esattamente come per la selvaggina reale, per attutire quel retrogusto più deciso. Anche se il coniglio è di allevamento, quindi con un retrogusto meno selvaggio, far sostare per qualche ora la carne di coniglio in acqua, permette di addolcire e rendere ulteriormente più tenera una carne pregiata. In più l’osmosi di acqua, limone ed erbe aromatiche conferiranno al coniglio un gusto ancora più raffinato e delicato. Un paio di ore e il risultato vi ripagherà per l’attesa.

Il coniglio alla cacciatore e peperoni, è un piatto amato da bambini e adulti per tutte quelle occasioni dove il secondo di carne deve essere il protagonista.

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!farine speciali

ricette - consigli - curiosità



Preparazione

Coniglio alla cacciatora con peperoni

  • Prima di tutto tagliate il coniglio in più parti, quindi lavatelo sotto l’acqua corrente.
  • Subito dopo, lasciatelo immerso con acqua, limone e erbe aromatiche per un paio di ore. Poi scolatelo e asciugate per bene le parti del coniglio.
  • Dopodiché mette a soffriggere un battuto di verdure: cipolla, carota, sedano e aglio. Poi aggiungete il coniglio e fate rosolare per una decina di minuti.
  • Quindi aggiungete la polpa di pomodoro e regolate di sale.
  • Lasciate cuocere il coniglio alla cacciatora con un coperchio a fuoco medio per 30 minuti, aggiungendo piano piano brodo vegetale.
  • Per ultimo, aggiungete i peperoni tagliati e continuate la cottura per altri 20 minuti. Controllate sempre il livello di cottura della carne e il livello di sale.

Potete cucinare il coniglio alla cacciatora anche il giorno prima e poi riscaldare prima di andare a tavola. C’è chi giura che sia ancora meglio e ancora più aromatico.

Coniglio alla cacciatora
Coniglio alla cacciatora

Ingredienti

1 coniglio da 1 kg
3 carote
2 peperoni
1 cipolla
1 spicchio di aglio
400 g passata di pomodoro
1 l brodo vegetale
1 bicchiere di vino
limone
salvia , alloro e rosmarino q.b.

Coniglio alla cacciatora con peperoni
Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Coniglio alla cacciatora con peperoni
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
51star1star1star1star1star Based on 2 Review(s)
Condividi su

ultimi video

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.

0 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.