Seleziona Pagina

Pasta frolla alle mandorle per biscotti, crostate e cialde

Ago 12, 2022 | Dolci | 0 commenti

Questa è la ricetta che farà la differenza per i vostri biscotti, crostate e cialde o per qualunque altro uso vogliate farne della pasta frolla alle mandorle. Semplice da realizzare e buonissima, con il retrogusto intenso e tutto l’aroma delle mandorle.

Pasta frolla alle mandorle per biscotti, crostate e cialde

12 Ago 2022 | Dolci | 0 commenti

Con la pasta frolla alle mandorle potete preparare di tutto. Dai semplici biscotti o pasticcini, alla crostata di marmellata o frutta fresca. Non solo, anche delle cialde per comporre torte a strati o torte gelato. Come sempre a voi tutta la fantasia e creatività per rendere le vostre ricette straordinarie.

Come preparare la pasta frolla alle mandorle? La soluzione che proponiamo è estremamente semplice, basta infatti avere un frullatore o un minipimer ad immersione e la base della pasta frolla è subito pronta. Potete utilizzare farina di mandorle già pronta oppure usare questo metodo semplice e sbrigativo partendo appunto dalle mandorle pelate.

Il metodo può essere impiegato per altre ricette, quando è richiesta appunto la presenza della farina di mandorle, come ad esempio questi irresistibili biscotti con farina di mais e mandorle

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!farine speciali

ricette - consigli - curiosità



Preparazione

Pasta frolla alle mandorle

Come abbiamo già detto il metodo per ottenere una pasta frolla alle mandorle in maniera semplice, è quella di macinare le mandorle pelate con un altro ingrediente liquido. Potete scegliere se frullare le mandorle con l’olio o con le uova oppure con entrambe.

Quindi mettete le mandorle in un bicchiere frullatore oppure in recipiente adatto al minipimer ad immersione. Aggiungete le uova e cominciate a frullare fino ad ottenere un composto liscio e omogeneo.

Così, una volta ottenuto il primo composto, versate il tutto in una ciotola unendo a questi lo zucchero, la farina e il lievito. Aggiungete quindi l’olio di semi se non è stato già utilizzato per macinare le mandorle. 

Dopodiché impastate tutti gli ingredienti e lavorate fino ad ottenere un panetto sodo e abbastanza compatto.

A questo punto avvolgete la pasta frolla alle mandorle nella pellicola trasparente e conservate in frigo per almeno 30 minuti.

Al termine di questo tempo la pasta frolla alle mandorle è pronta per essere utilizzata. Potete infatti stenderla con facilità con un mattarello e formare poi decori per torte e biscotti esattamente come la pasta frolla tradizionale.

pasta frolla alle mandorle
pasta frolla alle mandorle

Ingredienti

250 g farina 00
100 g mandorle pelate
100 g zucchero
70 ml olio mais
2 uova
½ bustina lievito per dolci

 

pasta frolla alle mandorle
Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Pasta frolla alle mandorle per biscotti, crostate e cialde
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Condividi su

ultimi video

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.

0 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.