Seleziona Pagina

Pasta risottata carciofi e fave, piatto primaverile leggero

Mag 27, 2022 | Pasta, Primi | 0 commenti

Pasta risottata carciofi e fave cremosa e gustosa. Un primo primaverile molto originale e leggero con fave fresche sgusciate più digeribili e dolci, facile e veloce da preparare. 

Pasta risottata carciofi e fave, piatto primaverile leggero

27 Mag 2022 | Pasta, Primi | 0 commenti

La pasta risottata è un metodo di cottura che permette alla pasta di formare una naturale cremosità con l’amido presente. Invece quando la pasta viene cotta in acqua, l’amido si perde e con esso anche quella parte più gelatinosa che viene poi aggiunta dopo cottura, sotto forma di grassi: olio, buro, panna, formaggio ecc.

Quindi con la pasta risottata recuperiamo l’amido e diminuiamo i grassi aggiunti. Oltre ad avere un gusto più intenso perché in fase di cottura, la pasta assorbe gli ingredienti, integrandoli completamente. Detto questo non resta che preparare la pasta risottata carciofi e fave cremosa e gustosissima. Per tutto il periodo primaverile quando sono presenti le fave fresche. Ovviamente potete preparare la pasta fave e carciofi anche con prodotti surgelati, magari sbollentando qualche minuto le fave per sgusciarle.

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!farine speciali

ricette - consigli - curiosità



Preparazione

Pasta risottata con carciofi e fave fresche

Come sempre ottimizzate il lavoro. Per fare la pasta risottata servirà del brodo, quindi potete utilizzare quello pronto oppure prepararlo da voi. Così insieme a carota, sedano e cipolla aggiungete qualche foglia di scarto dei carciofi. Il brodo sarà ancora più gustoso.

Mentre il brodo è in cottura, pulite le fave e togliete anche la pellicina esterna che riveste il legume. La pasta con carciofi e fave sarà più dolce, delicata e soprattutto digeribile. Oltre al fatto che le fave cuociono molto più velocemente e il tempo che impiegherete vi ripagherà in gusto e soprattutto digestione.

Dopodiché pulite anche i carciofi fino ad arrivare ai cuori e infine tagliateli grossolanamente.

In una padella mettete olio evo e uno spicchio di aglio. Appena incomincia a dorare aggiungete carciofi e fave e fateli dunque rosolare leggermente.

Infine unite la pasta direttamente nel condimento e subito dopo cominciate ad aggiungere dei mestoli di brodo.

Continuate quindi ad aggiungere brodo fino a raggiungimento cottura. La pasta risottata ha dei tempi leggermente più lunghi di quella cotta in acqua, il risultato però sarà assolutamente strepitoso.

Per concludere mantecate la pasta risottata carciofi e fave con i formaggi e servite con pepe macinato fresco.

pasta risottata carciofi e fave
pasta risottata carciofi e fave

Ingredienti

300 g pasta di semola di grano duro
5 carciofi
400 g di fave fresche
30 g parmigiano 
20 g pecorino sardo
1,5 l brodo vegetale

 

pasta risottata carciofi e fave
Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Pasta risottata carciofi e fave, piatto primaverile leggero
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Condividi su

ultimi video

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.

0 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.