Seleziona Pagina

Pasta di farro e grano saraceno – maltagliati con fagioli

Pasta fresca, Primi | 0 commenti

Pasta di farro e grano saraceno un primo da gustare fino all’ultima forchettata o forse cucchiaiata. Come mangerete i maltagliati con farina di farro e grano saraceno non sarà un problema. Semplicissimi da realizzare anche per chi è alle prime armi con il mattarello.

Pasta di farro e grano saraceno – maltagliati con fagioli

14 Ott 2021 | Pasta fresca, Primi | 0 commenti

Preparazione

Questa ricetta è semplice anche per chi non si può definire un grande esperto di pasta fresca. I maltagliati sono infatti quel filo di pasta adatta un po’ a tutti e soprattutto alle farine con meno forza rispetto alle tradizionali. Inoltre questa pasta fresca con farina di farro e grano saraceno è senza uova.

Il farro garantisce una certa forza e una buona tenuta, mentre la farina di grano saraceno stabilizza in cottura la farina di farro che tende a sfaldarsi facilmente. Oltre a questa caratteristica la cottura della pasta sarà divisa, poiché una parte verrà cotta tradizionalmente in acqua, mentre l’altra andrà a soffriggere con olio in padella. Rubiamo la tecnica di cottura di una celebre preparazione salentina, quella di ciceri e tria.

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!

ricette - consigli - curiosità

Farine Speciali

Pasta di farro e grano saraceno – maltagliati con fagioli

  • Prima di tutto unite le farine. Potete impastare inizialmente in una ciotola e poi continuare su una spianatoia oppure utilizzate un robot o meglio ancora una planetaria. Una volta impastata lasciatela riposare avvolta nella pellicola una mezz’ora.
  • Stendete l’impasto con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia alta circa 2-3 millimetri.
  • Tagliate la pasta di farro e grano saraceno in linee orizzontali e poi oblique, formando appunto i classici maltagliati.
  • Mettete dell’acqua in una pentola e portate a ebollizione.
  • In una padella versate dell’olio di oliva e fate scaldare. Appena sarà caldo unite una carota tagliata in piccoli pezzi, poi versate metà dei maltagliati con farro e grano saraceno e fateli soffriggere. Fate attenzione a non bruciarli perché dovranno diventare solo di un dorato più scuro.
  • Appena i maltagliati saranno croccanti, aggiungete i fagioli già cotti e lasciate cuocere per 5 minuti a fiamma bassa.
  • Cuocete la restante parte di pasta fresca con farro e grano saraceno e appena cotta scolatela. Infine unite la pasta cotta agli altri maltagliati e ai fagioli.

Impiatate con una spolverata di pepe.

Ingredienti

farina di farro – 150 g 
farina di grano saraceno – 150 g
acqua – 150 g 

300 g di fagioli cotti
1 carota
sale e pepe

 

Maltagliati con fagioli

Pasta di farro e grano saraceno
Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Pasta di farro e grano saraceno - maltagliati con fagioli
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Condividi su

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.

0 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.