Crespelle con farina di mais

12 Set 2017 | Primi | 0 commenti

Alternativa originale alla solita pasta al forno della domenica. Crespelle con farina di mais senza glutine con tutto il gusto del ragù delle grandi occasioni. Ottima per chi deve preparare il giorno prima e poi riscaldare. Cene e pranzi  a buffet o comodamente seduti in tavola.

Ingredienti

impasto crespelle:
140 gr di farina di mais (fioretto)
60 gr di amido di mais
1 uovo più eventuale acqua
condimento
300 gr carne per ragù
1 Carota
1/2 cipolla
1 gambo di sedano
passata di pomodoro
40 gr farina di fagioli
200 gr mozzarella
50 gr parmigiano
500 ml acqua calda

Preparazione

Cominciamo dal ragù. In una casseruola mettiamo l’olio e il battuto di verdure tipico: cipolla, carota e sedano tritati finemente. Aggiungiamo dopo qualche minuto la carne tritata e con un cucchiaio di legno mescoliamo per sciogliere uniformemente la carne e le verdure. Mezzo bicchiere di vino e lasciamo evaporare. Al termine aggiungiamo la passata di pomodoro e lasciamo cuocere lentamente per circa un’ora.



Come fare crepes con farina di mais

Prepariamo l’impasto per le nostre crespelle mettendo in una ciotola le due farine: farina di mais (fioretto) e maizena (amido di mais). Misceliamo il composto secco e aggiungiamo un uovo e due cucchiai di olio evo. Mescoliamo senza formare grumi e aggiungiamo dell’acqua o del latte per diluire il composto (meno di un bicchiere) il composto dovrà risultare fluido non particolarmente liquido. lasciamo riposare il nostro impasto per 30/45 minuti.

Crespelle con farina di mais

Al termine, utilizzando una padella antiaderente, meglio quella specifica per crepes, cominciamo a stendere le nostre crespelle mettendo un paio di cucchiai del nostro composto sulla padella leggermente oliata.  Ruotiamo la padella per stendere il composto facendo assumere la forma rotonda della crespella. Un minuto per parte e poi capovolgiamo sul piatto, impilandole man mano.



Per esaltare ancora di più il nostro piatto abbiamo scelto di realizzare una ‘besciamella’ a base di farina di fagioli. Mettiamo 2 cucchiai di olio evo in una pentola antiaderente e mettiamo sul fuoco. Aggiungiamo i 40 grammi di farina e sciogliamo con l’olio. Appenda comincerà a soffriggere (si sprigionerà un intenso odore di nocciola) lentamente aggiungiamo l’acqua calda oppure latte (500 ml) fino a formare una crema. Speziamo con sale, pepe e noce moscata. Lasciamo addensare per circa 10 minuti.

Accendiamo il forno a 200°. Cominciamo a stratificare le crespelle  in un tegame mettendo alla base 3 cucchiai del nostro ragù e 3 cucchiai della nostra ‘besciamella’. Stratifichiamo alternando crespelle, mozzarella a pezzetti, parmigiano, besciamella e ragù. Inforniamo per 30 minuti e lasciamo rapprendere a forno spento per altri 10 minuti.