Seleziona Pagina

Tagliatelle con grano saraceno pasta fresca facilissima

Ago 12, 2021 | Pasta tradizionale, Primi | 0 commenti

Tagliatelle con grano saraceno una pasta fresca facilissima da preparare. In pochi minuti potete preparare un piatto di pasta fresca con farina di grano saraceno per stupire i vostri amici e parenti. Sarà facile anche per chi è alle prime armi preparare le tagliatelle con peperoni e salmone.

Tagliatelle con grano saraceno pasta fresca facilissima

12 Ago 2021 | Pasta tradizionale, Primi | 0 commenti

Oltre al suo inconfondibile gusto, il grano saraceno è ricco di importanti proprietà come le proteine di cui è ricchissimo rispetto agli altri cereali. In questa ricetta abbiamo miscelato la farina di grano saraceno con la semola rimacinata per esaltare in gusto delicato di entrambe.  La pasta fresca ci riporta alle giornate importanti, alle feste comandate o alle domeniche in casa con parenti o amici. Potete tranquillamente realizzare la pasta fresca con grano saraceno tutte le volte che vorrete senza aspettare particolari occasioni. Le tagliatelle con grano saraceno si preparano con facilità e si possono adattare a molti condimenti.

In questa ricetta abbiamo abbinato le tagliatelle con grano saraceno ad un condimento molto stuzzicante e le tagliatelle con peperoni e salmone sono state molto gradite. Cosa dire? Chi le ha mangiate ha chiesto il bis, quindi regolatevi con le quantità.

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!farine speciali

ricette - consigli - curiosità



Preparazione

tagliatelle con grano saraceno

  • Per prima cosa iniziate a disporre le farine in una ciotola o sulla spianatoia, miscelatele e aggiungete l’olio di oliva evo.
  • Infine unite l’acqua poco alla volta. Regolatevi non tutte le farine assorbono nello stesso modo. Abbiamo indicato una quantità che potrà variare in base alle marche e tipologie di farine utilizzate.
  • Una volta impastato, otterrete un panetto morbido ed elastico che lascerete riposare avvolto nella pellicola per circa 30 minuti. Questo permetterà alle farine di assorbire l’acqua e alla farina di semola di formare la maglia glutinica. Ricordatevi che la farina di grano saraceno non contiene glutine mentre la semola rimacinata fungerà da supporto all’altra farina.
  • Mentre l’impasto riposa, potete dedicarvi al condimento.

condimento per tagliatelle con peperoni e salmone

  • Saltate in una padella con olio evo e scalogno dei peperoni tagliati a pezzettini.
  • Appena cotti aggiungete il salmone affumicato e tagliuzzato.
  • Fate cuocere pochi minuti e poi spegnete. Le tagliatele con peperoni e salmone andranno completate con prezzemolo e pepe. Quindi potete preparare per tempo il condimento e saltare le tagliatelle appena cotte.
  • Subito dopo riprendete l’impasto e con l’aiuto della macchina per stendere la pasta, la nonna papera, preparate le tagliatelle con grano saraceno. Potete stendere l’impasto anche con mattarello e poi tagliare le tagliatelle a striscioline.
  • Una volta pronte le tagliatelle con grano saraceno posso essere calate in acqua bollente, poi scolate e successivamente condite con peperoni e salmone.
  • Per concludere condite la pasta con salmone e peperoni poi aggiungete pepe e prezzemolo subito dopo aver impiattato.
Tagliatelle con grano saraceno, tagliatelle con peperoni e salmone
Tagliatelle con grano saraceno
tagliatelle con peperoni e salmone

Ingredienti

200 g farina di grano saraceno
200 g di farina di semola
4 cucchiai di olio evo
80-100 g di acqua

condimento tagliatelle con peperoni e salmone
2 peperoni gialli
150 g salmone affumicato
pepe e prezzemolo

 

Tagliatelle con grano saraceno pasta fresca facilissima con peperoni e salmone

Tagliatelle con grano saraceno
Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Tagliatelle con grano saraceno pasta fresca facilissima
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
51star1star1star1star1star Based on 5 Review(s)
Condividi su

ultimi video

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.

0 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.