Seleziona Pagina

Come fare la polenta senza segreti

Gen 29, 2017 | Primi | 0 commenti

Ci sono argomenti in Italia sui quali è meglio non discutere, ad esempio alcune ricette tradizionali. Pensate che esista una ricetta unica per la parmigiana? Un solo segreto per la pizza? Oppure solo una regola per come fare la polenta?

La polenta è un piatto nazionale a forte rivendicazione territoriale. Ogni 10 chilometri troverete la ricetta originale su come preparare la polenta. Nel nostro bellissimo paese Italia, più un piatto è semplice e povero e più la rivendicazione si fa sostenuta. In Italia si potrebbe parlare per secoli sulle ricette di cucina, senza mai raggiungere un accordo su formula e nascita. Ed è per questo che molti più che rivendicare l’origine scelgono di rivisitare un piatto. Così il nostro amico Alessandro in una giornata fredda ci ha deliziato con le sue due versioni di polenta una rossa e una bianca: perché du gust is megl che uan.

Come fare la polenta senza segreti

29 Gen 2017 | Primi | 0 commenti

COME FARE LA POLENTA

Per fare una buona polenta scegliete una giornata senza avere fretta, poi ovviamente una buona farina di mais e per il resto lasciate fare alla chimica. Già! Proprio la chimica è alla base di tutta la cucina. Infatti con un processo chimico come la cottura  si può trasformare la materia prima che non si può consumare cruda in cibo.

La polenta è un antico piatto di origine italiana che, ancor prima della scoperta dell’America, si preparava con altri cereali: farro, segale, grano saraceno. La territorialità di un piatto o la sua trasformazione è sempre avvenuto per necessità. La presenza sul territorio di una materia prima, generava ricette originali oppure una nuova rivisitazione. Sostituendo il cereale con il mais, la polenta è diventata quella che oggi conosciamo e apprezziamo. Il tempo, ma soprattutto, la necessità e l’inventiva hanno generato qualcosa che 500 anni dopo ancora mangiamo con gusto e che spesso arricchiamo in mille modi diversi. Se avete una pentola e farina di mais allora possiamo cominciare a fare la polenta.

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!farine speciali

ricette - consigli - curiosità



Preparazione

  • Per prima cosa mettete l’ acqua in una pentola piuttosto capiente, quando inizia a bollire versate a pioggia la farina di mais e mescolate velocemente con una frusta, in modo che non formi grumi. Vedrete che la farina si rassoderà velocemente.
  • Salate e mettete l’olio. Continuate a girate più volte durante la cottura per evitare che si attacchi sul fondo, soprattutto per una cottura più omogenea.
  • Mettete il fuoco al minimo e fate cuocere lentamente almeno una mezz’oretta e girando molto spesso con un mestolo di legno.
  • Assaggiate per regolare di sale.
  • Una volta cotta potete rovesciarla su un piatto grande o su un tagliere di legno (se avete deciso di farla piuttosto soda). Lasciarla riposare qualche minuto per poi tagliarla a fette.

COME FARE LA POLENTA – DU GUST IS MEGL CHE UAN

VERSIONE ROSSA

  • Fate un trito con gli odori sedano, carota e cipolla e stufate nell’olio.
  • Poi aggiungete le salsicce spellate e fatele rosolare.
  • Subito dopo aggiungere il pomodoro e le spezie a piacimento (timo-maggiorana-origano-rosmarino)
  • Lasciate cuocere il tutto per 45 minuti a fuoco lento semi coperto, poi a fine cottura aggiustare di sale e pepe.
  • Tagliate la polenta, sistematela in una terrina da forno e conditela con il sugo, poi spolverate con il pecorino e ripassate in forno per 30 minuti a 180° e gli ultimi 5 minuti di grill.

VERSIONE BIANCA

  • Tagliate i formaggi a cubetti e metterli a scioglierli con un po’ di latte.
  • Pulite il broccolo e tagliate le cime
  • Poi in una padella aggiungete olio evo e un aglio in camicia. Infine unite il broccolo con un po’ d’acqua per farlo ammorbidire.
  • Quando i formaggi saranno sciolti e il broccolo ammorbidito tagliate la polenta e sistematela in una terrina da forno.
  • Per concludere condire la polenta con la fonduta di formaggi, ricoprire con il broccolo e pepare.
  • Infornare per 15-20 minuti a 180° e gli ultimi 5 minuti di grill.

 

Ingredienti

400 g di farina di mais bramata
1.5 litri di acqua per una polenta molto soda
sale q.b.
4 cucchiai di olio evo

Condimento polenta rossa

2 salsicce di carne mista
2 di fegato
750 passata di pomodoro
sedano
carota
cipolla
olio extravergine d’oliva
peperoncino
pecorino toscano

Condimento polenta bianca

broccolo romano 400 g
brie 150 g
taleggio 150 g
fontina 150 g
latte q.b.
aglio
olio extravergine d’oliva
sale
pepe bianco

 

Un giorno mentre si chattava con un amico sul menu del giorno, è venuto fuori che: in una giornata fredda, sul litorale adriatico di centro Italia, dove stava nevicando, si preparava la polenta…
Alessandro Compagnoni, ha preparato il pranzo tra un finto paiolo e una grande vera passione per la cucina  😉

polenta dueismeglcheuan
Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Come fare la polenta senza segreti
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Condividi su

ultimi video

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.

0 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.