Seleziona Pagina

Marmellata di arance con buccia fatta in casa

Mar 17, 2022 | Conserve, Marmellate e confetture | 0 commenti

Tag:

Marmellata di arance con buccia fatta in casa. La marmellata per eccellenza, adatta a mille usi. Dalla crostata alla prima colazione ma anche nelle farciture di torte al cioccolato o accostata a formaggi stagionati.

Marmellata di arance con buccia fatta in casa

17 Mar 2022 | Conserve, Marmellate e confetture | 0 commenti

La marmellata di arance è la certezza grammaticale di non sbagliare termine. Infatti si definiscono marmellata solo le conserve fatte con agrumi e fra i tanti frutti diversi le arance sono sicuramente le più facili da reperire.  Così realizzare questa gustosa marmellata di arance con buccia sarà un occasione per gustare una prelibatezza assoluta. Potete utilizzare la marmellata di arance spalmandola su una fetta di pane oppure nella classica crostata.

Oltre ad altre mille occasioni diverse per utilizzare la marmellata di arance fatta in casa, è importante ricordare che il frutto deve essere di tipo biologico e non trattata perché si utilizzerà soprattutto la buccia esterna, ricchissima di pectina e di olii essenziali.

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!farine speciali

ricette - consigli - curiosità



Preparazione

Marmellata di arance con bucce fatta in casa

Per la marmellata di arance con bucce procuratevi assolutamente delle arance biologiche. Anche se non sono perfette nella forma e presentano delle macchie naturali, l’importante che non siano state trattate. La marmellata di arance fatta in casa sfrutta proprio gli elementi contenuti nella buccia esterna. Quindi se trattate chimicamente risulterebbe dannoso consumere la buccia. Comunque sia, anche in presenza di arance biologiche dovrete seguire alcuni accorgimenti.

Preparare le bucce per la marmellata di arance

  • Quindi per cominciare la preparazione della marmellata di arance cominciate lavando i frutti sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali tracce di polvere. Non solo, procuratevi una spazzola per strofinare in profondità la buccia delle arance.
  • Fatto questo, con un pelapatate prelevate la parte esterna della buccia, facendo attenzione a non prendere la parte bianca e amara del frutto, chiamata albedo.
  • Dopodiché mettete a bollire due pentole con acqua. Appena l’acqua raggiunge il bollore versate le bucce di arancia e fate bollire per dieci minuti. Questa operazione deve essere fatta tre volte, cioè dovete bollire le bucce per tre volte in acqua pulita per eliminare l’amaro e le impurità.
  • Quindi scolate le bucce di arancia e rimettetele a bollire nella seconda pentola con acqua pulita.
  • Nel frattempo riempite nuovamente la prima pentola con acqua pulita e trascorsi altri 10 minuti, scolate nuovamente le bucce e bollitele per la terza volta.

Completare la marmellata di arance fatta in casa

  • Mentre le bucce seguono il loro percorso, pulite le arance eliminando tutta la parte bianca e i semi. Tagliate a pezzi gli spicchi e mettete a macerare con lo zucchero.
  • Dopodiché portate le arance con lo zucchero sul fuoco.
  • Scolate le bucce di arancia bollite per tre volte e sminuzzatele con il coltello.
  • Infine unite le bucce delle arance alla polpa e lasciate cuocere per almeno 50 minuti, avendo cura di girare.

Per concludere utilizzate un frullatore ad immersione per rendere la marmellata di arance con le bucce uniforme. Poi conservate la marmellata in barattoli di vetro con tappi sterili. La marmellata di arance fatta in casa si conserva per circa un anno.

marmellata di arance con buccia
marmellata di arance con buccia

Ingredienti

1 kg di arance biologiche
500 g di zucchero

opzionale 
pizzico di cannella o chiodi di garofano 

 

marmellata di arance con buccia
Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Marmellata di arance con buccia fatta in casa
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
51star1star1star1star1star Based on 1 Review(s)
Condividi su

ultimi video

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.

0 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.