Seleziona Pagina

Ciliegie sotto grappa una conserva estiva per l’inverno

Giu 17, 2022 | Conserve | 0 commenti

Ciliegie sotto grappa una deliziosa conserva da preparare ad inizio estate e consumare poi in inverno. Sono una spiritosa delizia da condividere con amici o da soli, nei mesi invernali come gesto di tenerezza.

Ciliegie sotto grappa una conserva estiva per l’inverno

17 Giu 2022 | Conserve | 0 commenti

Da piccoli le nonne nascondevano le ciliegie sotto grappa nella parte alta della credenza, lontano dalla portata dei bambini. E già! Quante volte ci è stato detto che non le si potevano mangiare, perché erano cose da grandi. Allora in quei momenti, volevi essere già grande per assaporare le ciliegie sotto grappa. 

Quindi se adesso siete adulti, si spera anche consapevoli, e riuscite a tenere il barattolo delle ciliegie sotto grappa, lontano dalla portata dei bambini, allora dovete provare questo deliziosa ricetta. Per altro molto semplice e da preparare in poco tempo. 

Quali sono le qualità di ciliegie più adatte per essere conservate sotto grappa? 

Non esiste una qualità specifica. Basta infatti avere delle ciliegie fresche, mature al punto giusto, senza ammaccature, sode e non troppo morbide. Quindi sia le ciliegie extra che le rinomate ferrovia vanno bene. Ma sono ottime anche le prime ciliegie di stagione, quelle cioè che arrivano verso la fine della primavera.

Cosa serve per conservare le ciliegie sotto grappa?

Gli attrezzi per conservare le ciliegie sotto grappa sono pochi e di uso comune.

  • Per prima cosa servono dei vasetti di vetro da sterilizzare.
  • Poi dei tappi ermetici adatti a quei vasetti.
  • Uno scolapasta per far sgocciolare le ciliegie.
  • Un canovaccio pulito per asciugare la frutta
  • Ma cosa ancora più importante, delle forbici per tagliare il picciolo.

Non perdere le ricette del mese, Iscriviti alla newsletter!farine speciali

ricette - consigli - curiosità



Preparazione

Ciliegie sotto grappa

  • Per prima cosa lavate per bene le ciliegie in una vaschetta con abbondante acqua. Risciacquate due volte poi piano piano mette a scolare nello scolapasta.
  • Dopodiché prendete una ad una le ciliegie, esaminatele affinché non abbiano buchi e ammaccature, poi con la forbice tagliate il picciolo alla base, lasciando mezzo centimetro attaccato alla ciliegia. Questo per evitare alla grappa di macerare eccessivamente il frutto durante la conservazione.
  • Quindi poggiate le ciliegie tagliate su di un canovaccio pulito e asciutto. 
  • Appena finito con le ciliegie, strofinate delicatamente la frutta per asciugarla completamente. Basterà anche leggermente scuoterla.
  • Poi delicatamente cominciate a mettere le ciliegie nel vasetto di vetro.
  • Al termine aggiungete lo zucchero e 1 chiodo di garofano.
  • Infine unite la grappa fino a coprire completamente le ciliegie. Poi chiudete il barattolo e conservatelo in un luogo buio per almeno un mese. Ricordatevi nelle settimane successive si scuotere delicatamente il barattolo per far sciogliere lo zucchero dal fondo.
ciliegie sotto grappa

Ingredienti

500 g di ciliegie
80 g di zucchero
200 ml grappa 40° circa
1 chiodo di garofano

strumenti per preparare le ciliegie sotto grappa:

forbici
canovaccio
scolapasta
barattolo ermetico

 

ciliegie sotto grappa
Vota la ricetta
recipe image
Nome ricetta
Ciliegie sotto grappa una conserva estiva per l'inverno
Autore
Pubblicata
Preparazione
Tempo cottura
Tempo totale
Media
51star1star1star1star1star Based on 2 Review(s)
Condividi su

ultimi video

Ricette per Menù

NEWSLETTER

Non perdere le nostre ricette! Iscriviti alla nostra newsletter.

0 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.